Sull'autore

Chiara Chirieleison

Dal 2005 collaboro con la Gazzetta del Sud e dal 2008 sono iscritta all’Ordine dei Giornalisti Pubblicisti della Sicilia. Curiosa…

Si arricchisce l’offerta formativa del Teatro dei 3 Mestieri: a breve il laboratorio di drammaturgia a cura di Tino Caspanello – mercoledì 10 ottobre ore 18.30 prima lezione di prova

Messina 5 ottobre 2018 – Fra le novità più significative di quest’anno, all’interno dell’offerta formativa del Teatro dei 3 Mestieri, c’è l’attivazione del laboratorio di drammaturgia a cura regista e drammaturgo Tino Caspanello, che farà così parte del corpo docenti.

Tutti coloro che sono interessati a questo laboratorio potranno prendere parte all’incontro di prova gratuito, in programma al Teatro di via Roccamotore a Tremestieri, mercoledì 10 ottobre alle ore 18.30.

Tino Caspanello spiega come sarà strutturato il suo corso: “Il laboratorio di drammaturgia si pone anzitutto la finalità di indagare le problematiche della scrittura scenica, analizzando una serie di contenuti che possano meglio comprendere la sua funzionalità in rapporto al teatro. Attraverso l’analisi di testi già strutturati, si cercherà di chiarire gli elementi compositivi quali spazio, tempo, azione, personaggio, struttura, trama, per passare successivamente alla scrittura, fase in cui i partecipanti si misureranno con le loro capacità creative per giungere alla stesura di un testo, che vedrà, in chiusura del laboratorio, la sua presentazione al pubblico”.

Questi, invece, gli altri corsi ed i laboratori diurni recentemente attivati e che spaziano dal teatro per bambini, teatro ragazzi e teatro adulti, ma non solo. Sono infatti previsti corsi di predanza, danza, canto individuale, pilates, yoga, acroyoga, hatha yoga, avviamento alla chitarra, al pianoforte, al violino e all’armonica e pittura.

Breve bio:

Tino Caspanello, già vincitore nel 2003 del Premio speciale della Giuria del Premio Riccione Teatro per il suo testo Mari; autore che ha ricevuto diversi altri riconoscimenti grazie anche agli allestimenti della compagnia che dirige dal 1993, Teatro Pubblico Incanto. Tutti i suoi testi sono pubblicati in Italia in quattro volumi da Editoria & Spettacolo, altri testi sono pubblicati in Francia o tradotti in inglese, greco, polacco e cinese.